Chiamaci ora » 0421 222587

Ambulatorio Ionoforesi - San Donà di Piave - Venezia


La ionoforesi è una tecnica molto utilizzata per introdurre un farmaco nell' organismo del paziente attraverso l'epidermide . Di fatto, la ionoforesi consiste nella somministrazione di un farmaco per via transcutanea sfruttando una corrente continua che viene prodotta da un’apposita strumentazione.

Si ottengono così due vantaggi: per primo si evita l'assunzione di farmaci per via orale che possono provocare effetti collaterali più o meno marcati al fegato, allo stomaco, ai reni, ecc. ; il secondo vantaggio è quello di andare a curare direttamente le zone interessate dalle affezioni dolorose, le cosiddette algie, derivanti da artrosi, artrite, sciatica, lombalgia, cervicale, strappi muscolari, ecc. e patologie come la cellulite e l'adiposi ottenendo un rapido risultato.

Il sistema terapeutico della ionoforesi ha la capacità di far assorbire, alla regione ammalata, una quantità di farmaco di gran lunga maggiore di quella assorbita per via gastrica. Il farmaco viene posto sull’elettrodo corrispondente alla sua polarità, ad esempio se il farmaco è di polarità positiva andrà applicato sulla placca positiva, se negativa sulla placca negativa, se bipolare è indifferente. Quando si applica la placca con il farmaco sulla zona da trattare e l'altra placca ad una distanza di circa 20/30 cm, la corrente veicola il farmaco così ionizzato, all'interno dei tessuti perché gli ioni del farmaco stesso migrano verso il polo opposto fino al completo assorbimento.

IMAGE



  È attivo presso il nostro centro il nuovo servizio di ECOGRAFIA muscolo-scheletrica gestito dal dott. Gino Degano, specialista in Medicina dello Sport.Il nuovo servizio valuta: •PATOLOGIE ACUTE come distorsioni di caviglia o ginocchio,esiti di traumi...

Leggi tutto...

ionoforesiionoforesi3ionoforesi4