Lun - Ven: 8 - 12 | 14 - 20 Sabato 8-12 | Domenica - CHIUSO
30027 San Donà di Piave (Venezia)
Image Alt

Ernia discale

Ernia discale

Un’ernia è la fuoriuscita di una parte della zona centrale del disco intervertebrale e che può arrivare ad irritare comprimendo i nervi che si irradiano dal midollo spinale, causando dolore localizzato o periferico

Il disco intervertebrale è la parte cartilaginea che è posizionata tra una vertebra e l’altra e che funge da ammortizzatore nella dinamica dei movimenti della colonna. Il disco è composto da una parte centrale, detta nucleo polposo, e da una zona esterna chiamata anulus fibrosus.
La zona più frequentemente interessata da questo fenomeno risulta essere la parte più bassa della colonna, più soggetta a degenerazione legata all’invecchiamento e al carico di lavoro quotidiano.
Meno frequente è l’interessamento della regione del collo, mentre più rara è l’ernia nella zona dorsale.

Quali sono i sintomi dell’ernia del disco?

L’irritazione di un nervo causata da un’ernia può provocare una serie di conseguenze a livello locale ma anche lungo il corso del nervo compresso:
I sintomi possono essere vari, presentarsi singolarmente od in associazione:

  • dolore alle gambe: se l’ernia del disco è nella parte bassa della schiena, di solito si sente il dolore più intenso nei glutei, nelle cosce e nel polpaccio, può arrivare fino al piede. Può coinvolgere una sola gamba o entrambe contemporaneamente.
  • dolore alla spalla e lungo il braccio, se il disco erniato è nel collo.
  • intorpidimento o formicolio: si può manifestare nelle zone innervate dal nervo infiammato intorpidimento o formicolio con alterazioni della sensibilità (parestesie).
  • debolezza: i muscoli stimolati dai nervi interessati tendono a indebolirsi con conseguente riduzione della forza e quindi compromettere la loro funzionalità (difficoltà nel tenere in mano un oggetto o ridotta coordinazione nella camminata).

Quali sono le cause più comuni di ernia del disco?

L’ernia discale è il più delle volte il risultato di una progressiva usura legata all’età. Invecchiando, i dischi vertebrali perdono parte del loro contenuto d’acqua. Ciò li rende meno flessibili e più inclini allo strappo o alla rottura anche con sforzi o torsioni minori.

La maggior parte delle persone non è in grado di individuare la causa esatta della loro ernia. A volte, usare i muscoli della schiena anziché i muscoli delle cosce per sollevare oggetti pesanti e di grandi dimensioni può portare a un’ernia del disco, così come torcersi e girare durante il sollevamento. Anche un evento traumatico come una caduta o un trauma diretto o indiretto (colpo di frusta) può causare un’ernia del disco.

Fattori di rischio

I fattori che aumentano il rischio di ernia del disco possono includere:

  • Peso: l’eccesso di peso corporeo causa un ulteriore stress sui dischi nella zona lombare.
  • Occupazione: le persone con lavori fisicamente impegnativi hanno un rischio maggiore di problemi alla schiena. Il sollevamento ripetitivo, la trazione, la spinta, la flessione laterale e la torsione possono aumentare il rischio di ernia del disco.
  • Sport: gesti atletici che comportano sollecitazioni pesanti della schiena possono aumentare il rischio di ernia del disco (es: golf, rugby, sollevamento pesi).
  • Genetica: alcune persone ereditano una predisposizione allo sviluppo di un’ernia del disco.
Prendi appuntamento

Informiamo che i dati conferiti saranno trattati con mezzi informatici nel rispetto dei principi e dei tempi stabiliti dalla normativa vigente in materia di protezione di dati (Regolamento UE n. 679 del 2016) al solo fine di fornire le informazioni richieste.
L’informativa completa sulle modalità e finalità dei trattamenti effettuati è accessibile attraverso il seguente collegamento: privacy policy.

10% di sconto subito iscrivendoti alla newsletter

Lo sconto non è applicabile sulle terapie specialistiche e sulle visite medico sportive. Informiamo che i dati conferiti saranno trattati con mezzi informatici nel rispetto dei principi e dei tempi stabiliti dalla normativa vigente in materia di protezione di dati (Regolamento UE n. 679 del 2016) al solo fine di fornire le informazioni richieste.
L’informativa completa sulle modalità e finalità dei trattamenti effettuati è accessibile attraverso il seguente collegamento: privacy policy.

RC Therapy
centro-fisioterapia-san-donà
Seguici sui social

Vorresti avere maggiori informazioni su Ernia discale?